GIOVEDÌ 22 GIUGNO 2017
Aggiungici su FacebookYoutubeSeguici su TwitterRSS

Intervista Palermo... by Palermomania.it

Conferenza Stampa 'Il quartiere rinasce'. Le iniziative del "Club dei 50"
Pubblicata il: 21/09/2012

Conferenza Stampa 'Il quartiere rinasce'. Le iniziative del

Il quartiere rinasce e lo fa proprio a cominciare da un progetto ambizioso che ha già raccolto molti proseliti: riportare in campo la mitica e storica squadra di calcio del San Lorenzo Resuttana. Una iniziativa che non è altro che il primo di mille altri progetti che puntano alla riqualificazione non solo del quartiere interessato, ma anche di tutta la città. Il primo dei due importanti incontri in programma per questa settimana si è svolto ieri presso la Sala Consiliare della VI Circoscrizione in via Monte San Calogero 29 a Palermo per la presentazione dell'Iniziativa in seno al "Club dei 50”. All’incontro hanno preso parte tra gli altri anche i promotori dell’iniziativa come l’avvocato Leonardo Canto consigliere della Sesta circoscrizione e adesso dirigente della squadra, da sempre impegnato nell'ambito di iniziative sociali finalizzate al ripristino del quartiere; Marina De Luca imprenditrice della zona nonché direttrice editoriale della testata palermomania.it;  alcuni esponenti politici tra cui anche l’assessore regionale all’Ambiente  e Territorio Alessandro Aricò, e il presidente della VI Circoscrizione Michele Maraventano.
L’incontro, che ha visto la grande partecipazione dei cittadini,  è servito non solo per lanciare il progetto della squadra di calcio del quartiere, che sarà presentata ufficilamente in occasione di una grande manifestazione che si svolgerà in Piazza S. Lorenzo, il prossimo 16 Settembre, ma anche per fare il punto della situazione sulle tante emergenze cittadine che da sempre affiggono i palermitani e a cui forse si può porre rimedio proprio partendo dal basso, “coinvolgendo i singoli soggetti nella difficile battaglia che punta a migliorare le cose, che punta a migliorare la qualità della vita di tutti i giorni”. E’ quanto ha affermato l’avvocato Canto, che poi ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa tra l’altro patrocinata per la prima volta dalla VI Circoscrizione.  “L’obiettivo principale – ha spiegato Canto – è quello di coinvolgere i giovani del quartiere, fungere da punto di raccordo e di aggregazione sociale per grandi e bambini. La presenza degli enti promotori e sostenitori dell’iniziativa è inoltre sempre a titolo gratuito e questo testimonia la grande passione e dedizione impiegata dai vari soggetti coinvolti nel realizzare questa bella impresa”. L’avvocato Canto ha poi voluto ricordare che l’iniziativa di domenica prossima sarà dedicata al ricordo di don Pino Puglisi, nel giorno in cui ricorre il 19° anniversario della sua morte.
E proprio a Pino Puglisi ha voluto rivolgere un affettuoso ricordo la signora Marina De Luca nel corso del suo appassionato intervento: “Se ognuno fa qualcosa… allora si può fare molto diceva il parroco ucciso dalla mafia. Se siamo qui grazie all’iniziativa degli amici catalizzatori e di tanti che operano attivamente, credo che possiamo farcela partendo proprio dal quartiere che è il primo gradino della politica attiva, tutti insieme, in un unico progetto, possiamo andare avanti. Lo stesso impegno lo vorremmo anche da parte delle autorità politiche, per fare in modo che concetti come cultura, sport e legalità non restino soltanto astratti ma al contrario diventino concreti in virtù della crescita delle generazioni che cooperano a questo progetto”.
“Questo luogo – ha poi aggiunto l’assessore Aricòpotrebbe diventare il luogo di incontro per eccellenza dei cittadini che vogliono una politica più vicina a loro; io sono onorato che l’evento porti il marchio della Regione Siciliana perché è così che la politica diventa parte integrante della vita della città tutta. Forse è soltanto una piccola goccia nell’oceano, ma è da qui che si deve partire, soprattutto perché i palermitani sono stanchi di tanti bei paroloni che poi non significano niente. Ridiamo dignità alla politica”.
L’iniziativa di domenica prossima a piazza San Lorenzo, durante la quale la squadra verrà ufficialmente presentata alla città, vedrà anche la partecipazione dell’Ente Parco delle Madonie, rappresentato dal suo Presidente Angelo Pizzuto che ha anticipato una bella sorpresa: “Abbiamo donato circa 50 piante per abbellire non solo la piazza ma anche altre zone della città in modo da portare un po’ delle Madonie anche qui in città”.
Infine la parola ai due nuovi coordinatori del “Club dei 50”, il dottor Salvatore Russo e il dottor Salvatore Misseri. “Il nostro club – ha spiegato per primo Russo – si basa sull’aggregazione delle persone e perché no anche sulla cooperazione con altre associazioni della città che operano come noi nell’interesse del cittadino”. “Per noi è un onore – ha poi concluso Misseri – far parte di questa meravigliosa esperienza anche perché il Club dei 50 al momento rappresenta senza dubbio il massimo esempio di decentramento amministrativo in città. E’ un’esperienza grande che può e deve crescere ancora”.
L’appuntamento adesso è per domenica prossima in piazza San Lorenzo dove avrà luogo una grande festa in cui ci sarà spazio non solo per dibattiti politici ma anche per la musica e per tante iniziative ideate per i più piccoli. L'iniziativa dal titolo "Il quartiere rinasce, cultura, sport e legalità di Don Pino Puglisi" inizierà di mattina presto, e proseguirà poi nel pomeriggio culminando alle ore 19 con la presentazione ufficiale della squadra di calcio San Lorenzo Resuttana.
Con l'occasione l'avvocato Canto esporrà inoltre ai cittadini la petizione che sta portando avanti in circoscrizione per far tornare fruibile al pubblico il campo Bianco allo scopo di farne una struttura sportiva moderna ed aperta al territorio.

 

Palermomania.it - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Palermo n° 15 Del 27/04/2011

 

Vota questo articolo: 381 | Pubblicata il: 21/09/2012

Questo articolo ha ricevuto commenti!