VENERDÌ 10 LUGLIO 2020
  • Croce Siciliana Assistance

Ma quella del Garibaldi sembra solo l’inizio di una nuova stagione di occupazioni. Nei prossimi giorni, infatti, in molte scuole della città sono previste delle assemblee studentesche che potrebbero trasformarsi in presidi di occupazione.
Alla base delle proteste ci sono le questioni legate all’edilizia scolastica, alla “Buona scuola” del governo Renzi e al caro libri.

", "image": { "@type": "imageObject", "url": "https://www.palermomania.it/public/news2014/news_img1_67075_liceo-occupato.jpg", "height": "472", "width": "745" }, "publisher": { "@type": "Organization", "name": "Palermomania.it", "logo": { "@type": "imageObject", "url": "https://www.palermomania.it/images/layout/logo_palermomania.png", "height": "130", "width": "720" } } }

Cronaca e politica

Letto 1378 volte